Grottaferrata: Abbazia greca di San Nilo

L’Abbazia che sorge nel centro della cittadina di Grottaferrata fu costruita a partire dal 1004 per volere del monaco e asceta San Nilo

    Grottaferrata: Abbazia greca di San Nilo

    Description

    L’Abbazia che sorge nel centro della cittadina di Grottaferrata fu costruita a partire dal 1004 per volere del monaco e asceta San Nilo, proveniente dalla Calabria.

    Egli, giunto con un gruppo di monaci suoi seguaci, ricevette in dono dal Conte Gregorio I di Tuscolo il terreno sul quale sarà eretta l’Abbazia e su cui sono ancora visibili i resti di un’antica villa romana, tra cui, in particolare, un lungo criptoportico.

    La tradizione liturgica bizantina propria della Calabria dell’epoca fu quindi trapiantata nel territorio grottaferratese ed è ancora oggi osservata dai monaci dell’Abbazia che celebrano sia in italiano sia in greco.

    Cuore del complesso monastico è la Basilica di Santa Maria, consacrata nel 1024 e frutto, così come ci appare oggi, di numerosi interventi di ricostruzione e abbellimento che si sono succeduti nei secoli. Da segnalare i mosaici medievali e la veneratissima icona duecentesca raffigurante la Vergine con il Bambino inserita nell’iconostasi, nonché la Cappella Farnesiana interamente decorata agli inizi del Seicento dal Domenichino.

    Sempre all’interno della Basilica, all’inizio della navata destra, si trova inoltre l’ambiente noto come “Crypta ferrata” per via delle inferriate che ne proteggono le finestre, inglobato nella chiesa e all’origine del toponimo “Grottaferrata”.

    Dal corso principale del paese, ancora oggi, l’Abbazia si presenta cinta dall’imponente fortificazione voluta, alla fine del XV secolo, da Giuliano Della Rovere, futuro Papa Giulio II, che resse il governo del complesso grottaferratese come Abate Commendatario dal 1472 alla sua elezione al soglio Pontificio nel 1503.

    Reviews

    There are no reviews yet.

    Be the first to review “Grottaferrata: Abbazia greca di San Nilo”

    Your email address will not be published. Required fields are marked *